Bpride: il primo afro make-up italiano

di Matteo Merletto
BPRIDE COSMESI

A ogni donna il suo make-up: lo sa bene Stefano Anselmo, truccatore ed esperto di cosmesi amante dell’Africa, che per la società Olmac Cosmetics ha curato come direttore artistico la prima linea di trucchi per la pelle nera.

Si chiama Bpride, e già nel nome riassume la filosofia: Black is Beautiful, nero è bello. L’obiettivo è proprio quello di celebrare la bellezza della pelle afro in tutte le sue sfumature. La scelta di Olmac Cosmetics non va solo a intercettare l’esigenza delle afroitaliane, ma manda anche un importante messaggio: è fondamentale valorizzare quello che si è, nella propria diversità.

La linea comprende correttori, rossetti, ombretti, primer e remover; ma il prodotto di punta è sicuramente il fondotinta, in 6 diverse gradazioni, ispirate a 6 donne africane straordinarie: Winnie Mandela, Wangari Maathai, Elizabeth Coleman, Nina Simone, la fisica della Nasa Katherine Johnson e la poetessa Maya Angelou. I prodotti si possono acquistare online su olmac-cosmetics.com, oppure nei punti vendita elencati sul sito stesso. Presto saranno disponibili anche in alcuni paesi africani.

(Sara Milanese)

Altre letture correlate:

X