Angola – Si rafforza la cooperazione tra Luanda e Lisbona

di Redazione InfoAfrica

L’Angola e il Portogallo hanno firmato la settimana scorsa a Luanda 11 nuovi protocolli di cooperazione, durante una cerimonia alla quale hanno partecipato, rispettivamente, i presidenti João Lourenço e Marcelo Rebelo de Sousa.

Lo riferisce la stampa locale, precisando che i documenti firmati dai ministri degli esteri di entrambi i paesi riguardano l’amministrazione locale, la sicurezza e l’ordine interno, la semplificazione e l’ammodernamento amministrativo, nonché un accordo sulle attività retribuite dei familiari del personale diplomatico e consolare.

È stato inoltre firmato un memorandum sulla formazione di funzionari tecnici e diplomatici, un protocollo di collaborazione tra l’Agenzia per la competitività e l’innovazione (Portogallo) e l’Istituto per il sostegno alle micro, piccole e medie imprese (Angola), nonché tra l’Istituto di gestione patrimoniale e partecipazione dello stato di Angola e Parpública, Participações Publicas de Portugal.

Con questi documenti, l’Angola e il Portogallo hanno portato a 35 il numero degli accordi di cooperazione già firmati negli ultimi sette mesi.

Il presidente Marcelo Rebelo de Sousa, arrivato a Luanda martedì scorso, dove ha iniziato una visita ufficiale in Angola, che lo ha portato anche nelle città di Lubango, Benguela, Catumbela e Lobito.

[Redazione InfoAfrica]

Condividi

Altre letture correlate: