20/09/2014 – Togo – Migliaia di bambini maltrattati o uccisi con l’accusa di stregoneria

di AFRICA
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

 

Nel 2013, nella regione di Kara, Togo, migliaia di bambini e bambine sono stati maltrattati e uccisi con l’accusa di stregoneria,. E’ quanto emerge dal documento Niños acusados de brujería en la región de Kara (Bambini accusati di stregoneria nella regione di Kara) che l’organizzazione spagnola Misiones Salesianas presenterà prossimamente. Lo studio, elaborato dalla responsabile dei Progetti di Misiones Salesianas, di cui è stata inviata notizia all’Agenzia Fides, dimostra le cause e le conseguenze di questa realtà che colpisce tanti bambini che oggi vivono nella casa Don Bosco di Kara. La presentazione di questo lavoro rientra nella campagna denominata Yo No Soy Bruja (Non sono una Strega), promossa dall’organizzazione, con l’obiettivo di sensibilizzare le famiglie, la società, i governi e la comunità internazionale affinchè gli aggressori non rimangano impuniti. – Ag. Fides

 

Condividi

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.