Tunisia | Droni contro il Covid-19

di Enrico Casale
Tunisia utilizza droni per fare rispettare il lockdown (foto del ministero della salute tunisino).
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

La Tunisia mette in campo anche i droni per contribuire al rispetto del lockdown in vigore fino al 3 maggio. Secondo quanto riporta l’agenzia AnsaMed.info, il ministero della Salute di Tunisi ha ricevuto infatti dal gruppo Telnet quattro droni dotati di sensori di temperatura e altoparlanti come parte del rafforzamento dei mezzi logistici del dicastero contro la diffusione del coronavirus.

Questi droni, si legge in una nota, consentono di agire su larga scala per misurare la temperatura dei cittadini in un’area di 7 km e possono lanciare messaggi acustici per informare i cittadini dei rischi della pandemia di coronavirus. La cerimonia di consegna dei droni si è svolta presso la sede del ministero, in presenza del ministro Abdellatif Mekki e dell’amministratore delegato del gruppo Telnet, Mohamed Frikha.

Condividi

Altre letture correlate: