Ruanda 1994: La lista del Console

di Marco Trovato
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

In questi giorni ricorre l’anniversario del genocidio dei Tutsi del 1994 in Ruanda a cui la nostra rivista dedicherà un evento online giovedì 8 aprile. In quella primavera di 27 anni fa, in mezzo ai massacri, ci furono persone “comuni” capaci di azioni straordinarie. Come Pierantonio Costa, console italiano in Ruanda, scomparso all’inizio di quell’anno, che riuscì a salvare più di 2.000 persone dallo sterminio. La sua storia è stata raccontata dal regista Alessandro Rocca, autore del film-documentario La lista del Console, che presenteremo giovedì. Qui puoi vedere il trailer.

https://youtu.be/fpnjHJi0LfI

Non mancare all’evento. ISCRIVITI ORA GRATIS

Condividi

Altre letture correlate: