Benin – Approvato nuovo codice degli investimenti

di Redazione InfoAfrica
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Un nuovo codice degli investimenti è stato messo a punto dal governo del Benin e si trova ora al vaglio del Parlamento per approvazione.

Lo riferisce la stampa locale, precisando che il nuovo codice ha l’obiettivo dichiarato di favorire l’aumento degli investimenti in Benin, come annunciatoa Cotonou da Laurent Gangbés, direttore generale della Agenzia per la promozione degli investimenti e delle esportazioni (APIEX).

L’adozione e l’attuazione di questo nuovo codice di investimento intende incoraggiare soprattutto l’attrazione degli investitori internazionali verso il Paese, a cominciare da investitori grandi e di medie dimensioni.

Per raggiungere questo obiettivo, il governo ha deciso di mettere in atto una serie di misure, in particolare nel settore dei dazi doganali, la modernizzazione del sistema degli appalti pubblici, la revisione di imposte e royalties, così come nuove misure per l’autosufficienza energetica.

Allo stesso modo, il governo ha anche preso altre misure per sostenere tutti gli investitori che vogliono stabilirsi nel territorio del Benin.

Secondo Gangbes, con le nuove riforme qualsiasi imprenditore sarà in grado, nel giro di quattro ore, di registrarsi e avere la sua carta in APIEX.

[Redazione InfoAfrica]

Altre letture correlate:

X