Baaba Maal: «George Floyd? Ora pene esemplari»

di AFRICA

Inevitabilmente anche il continente africano è stato scosso dal brutale assassinio dell’afroamericano George Floyd. Ha commentato i fatti di Minneapolis anche Baaba Maal, uno dei musicisti senegalese più rappresentativi. Nel video, l’artista non usa mezzi termini: «Un atto criminale e razzista che il mondo intero doveva condannare. Ora per i colpevoli ci dovranno essere pene esemplari. Chi vuole perpetrare la discriminazione deve sapere verso quali pene va incontro. Il razzismo deve finire. Siamo nel ventunesimo secolo, queste cose non sono accettabili».

Condividi

Altre letture correlate: