Africa – Trasporto aereo, migliorano gli indici di sicurezza

di Redazione InfoAfrica
Aereo
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Per il terzo anno consecutivo, le compagnie aeree dell’Africa subsahariana non hanno fatto registrare incidenti gravi ovvero con perdite di vite umane. Il dato è stato riferito dalla International Air Transport Association (Iata).

Il tasso di tutti gli incidenti è stato di 2,71, un miglioramento significativo rispetto al tasso di 6,80 fatto segnare nei cinque anni precedenti. Secondo Iata, l’Africa è stata l’unica regione a vedere un calo del tasso di incidenti rispetto al 2017. 

“Continuiamo a progredire nella regione verso livelli di sicurezza di livello mondiale, ma nonostante il miglioramento c’è ancora un vuoto da coprire nelle prestazioni di sicurezza della flotta”, ha dichiarato Alexandre de Juniac, direttore generale di Iata.

Gli standard globali come l’Iata Operational Safety Audit (IOSA) stanno facendo la differenza. Contando tutti gli incidenti, le prestazioni delle compagnie aeree africane sul registro IOSA erano più del doppio delle compagnie aeree non IOSA nella regione.

“Parallelamente, i governi africani devono accelerare l’implementazione degli standard e delle pratiche raccomandate in materia di sicurezza dell’Icao (Sarps). Alla fine del 2017, solo 26 paesi africani hanno implementato almeno il 60% di Sarps e dovrebbero incorporare l’IOSA nella  sicurezza dei sistemi di supervisione”, ha detto De Juniac.

[Redazione InfoAfrica]

Altre letture correlate:

X