27/01/2015 – Uganda – Ex comandate dell’Lra davanti al Tpi

di Paolo Costantini
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Dominic Ongwen, un ex bambino-soldato diventato poi leader dell’Lra (Lord’s Resistance Army), è comparso davanti al Tribunale penale internazionale all’Aja (Olanda). Dovrà rispondere di crimini di guerra tra i quali rapimenti, attacchi ai civili e omicidi. È la prima volta che un capo dell’Lra compare davanti alla Corte. L’Lra è una formazione guidata da Joseph Kony, un fanatico violento appartenente all’etnia acholi che si propone di prendere il potere e di comandare unicamente sulla base dei Dieci comandamenti. Attivo a partire dagli anni Ottanta nel Nord Uganda, grazie a un’offensiva dell’esercito di Kampala è stato quasi sconfitto. Gli ultimi capi si sono rifugiati nel Nord del Centrafrica. – Aljazeera.com

Condividi

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.