Somalia, attacco ai militari italiani. Nessuna vittima

di Enrico Casale
soldati italiani in somalia

Un ordigno esplosivo artigianale è esploso al passaggio di un convoglio di mezzi militari italiani a Mogadiscio (Somalia). Lo riferiscono i media locali (ripresi e rilanciati dall’Agenzia Ansa), precisando che il convoglio si trovava sulla strada Jaale-Siyaad e aveva appena lasciato la green zone per dirigersi verso il ministero della Difesa somalo.

Non ci sarebbero vittime tra i militari italiani dopo l’attacco contro il convoglio. Lo rende noto lo Stato Maggiore della Difesa. Altre fonti della Difesa italiana confermano la presenza di mezzi italiani sul luogo dell’attacco senza aggiungere al momento altri particolari. Secondo quanto si apprende l’attacco ha coinvolto due mezzi che rientravano da un’addestramento

Altre letture correlate:

X