Kenya: Banca africana di sviluppo ritira finanziamento per centrale a carbone

di Redazione InfoAfrica

La Banca africana di sviluppo (AfDB) ha deciso di non voler finanziare il progetto per la costruzione di una centrale a carbone a Lamu.

A dirlo è stato il presidente dell’AfDB Akinwumi Adesina, aggiungendo che l’istituto multilaterale non finanzierà più nessun progetto legato alla realizzazione di impianti a carbone nel continente.

La decisione è legata alla volontà di concentrarsi principalmente, nel settore energetico, su progetti legati alle fonti rinnovabili.

L’AfDB aveva già annunciato lo scorso settembre in occasione della conferenza sul clima svoltasi a New York di voler uscire dai finanziamenti legati al carbone, senza però specificare un calendario in merito.

[Redazione InfoAfrica]

Altre letture correlate:

X