Sfoglia la rivista online
Menu

Film

a cura di Simona Cella – cinema@africarivista.it

  • Granma, di Daniele Gaglianone e Alfie Nze Jonathan, giovane musicista hip-hop, parte da Lagos insieme alla nonna per portare in un villaggio nel cuore della Nigeria del sud la notizia della morte del cugino Momo, affogato durante la traversata del Mediterraneo. Il viaggio è un’occasione per un confronto fra nonna e nipote sul senso della vita e del futuro. Il cortometraggio, presentato in ...
  • La Belle et la Meute, di Kaouther Ben Hania Periferia di Tunisi. Meriem, sorpresa in intimità col fidanzato, viene violentata da due poliziotti e successivamente condannata per oltraggio al pudore. Un doloroso percorso iniziatico ispirato a un fatto vero che, raccontato nel libro autobiografico della protagonista, provocò un grande scandalo nella Tunisia post-rivoluzione del settembre 2012. Presentato al 70° Festival di Cannes, il film conferma ...
  • Nyerkuk, di Mohamed Kordofani Dopo aver perso il padre in un bombardamento aereo, Adam, 10 anni, è costretto a fuggire a Khartoum. Per sopravvivere, diventa un abile scassinatore di appartamenti, il più bravo e il più ambito. Le cose si complicano quando Adam decide di emanciparsi dal suo boss e cambiare vita. Il dramma degli orfani di guerra raccontato con grande ...
  • Une place pour moi, di Marie Clémentine Dusabejambo In una classe elementare ruandese, Elikia, una bambina albina di cinque anni, emarginata dai compagni di scuola, si convince che il colore della sua pelle sia un problema. Grazie alla madre troverà il coraggio di confrontarsi e di raccontare la sua diversità trovando così il suo posto nel mondo. Con uno sguardo delicato ma diretto la regista ...
  • Il tuo ultimo sguardo: un film da non vedere Il tuo ultimo sguardo (The last face) di Sean Penn è già stato ampiamente fischiato e massacrato da pubblico e critica fin dalla sua presentazione in concorso al Festival di Cannes 2016. I prestigiosi Cahiers du cinema l’hanno definito il più brutto film di tutta la storia del cinema. Qualcuno si è spinto a dire ...
  • Les Sauteurs, di M. Siebert, E. Wagner, A.B. Sidibé Per filmare l’inaccessibile comunità di migranti intrappolata sul Monte Gurugu, in Marocco, che sovrasta l’enclave spagnola di Melilla, due registi hanno affidato ad Abou Bakar Sidibé, giovane maliano, una telecamera. Per un anno Sidibé ha filmato migliaia di subsahariani, incuranti dei fallimenti e del dolore, e determinati a scavalcare la barriera di filo spinato e ...
  • Ma Révolution, di Ramzi Ben Sliman Quando l’eco della ribellione tunisina arriva a Parigi, Marwann, 14 anni, desidera solo attirare l’attenzione della bella Sygrid e sfuggire alla pressione dei genitori. Ma quando casualmente diventa simbolo della Rivoluzione dei Gelsomini, sfrutta il destino a suo favore e si cala nel ruolo del rivoluzionario, cominciando così un viaggio alla scoperta di sé e dell’amore. Una ...
  • I premi del 27° Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina Si è concluso il 27° Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina che per una settimana ha offerto al pubblico milanese la preziosa occasione di scoprire nuovi talenti e registi affermati dei tre continenti. House in the Fields di Tala Hahid ha vinto il Premio Città di Milano per il Miglior Lungometraggio. Il film documentario ...
  • Felicité, di Alain Gomis Felicité è una donna indipendente. Canta nei locali di Kinshasa. E’ una donna fiera, a tratti dura. Quando suo figlio viene investito e rischia di perdere la gamba  inizia per lei  una lotta contro il tempo per recuperare i soldi necessari all’operazione. Félicité affronta a testa alta una città elettrica, impregnata di musica, alcol e ...
  • The Most Beautiful Day, di Florian David Fitz Dal 30 marzo al cinema “The Most Beautiful Day – Il Giorno Più Bello”, di e con Florian David Fitz, distribuito da Nomad Film Distribution. L’emozionante road movie, prodotto da Warner Bros e campione di incassi in Germania, è un concentrato di risate e commozione. Avvincente, emozionante e carico di sex appeal e ironia, il film ...
  • I’m not your negro, di Raoul Peck I’m not your negro di Raoul Peck presentato in anteprima italiana ieri all’inaugurazione del 27° Festival del Cinema Africano d’Asia e America Latina è un film che tutti dovrebbero vedere. Trasformando in cinema le pagine dell’ultima opera incompiuta di James Baldwin, scrittore, drammaturgo, attivista per i diritti civili Peck ci regala un’opera complessa che attraverso ...
  • Wùlu, di Daouda Coulibaly Presentato come uno Scarface maliano, questo thriller impegnato denuncia la deriva mafiosa del Mali attraverso le disavventure del giovane Ladji, che non riuscendo a trovare lavoro inizia a spacciare cocaina tra Conakry e Bamako. Trasformatosi rapidamente in un african gangster, si renderà conto che il prezzo da pagare per la sua vertiginosa ascesa è troppo ...
  • 27° Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina Where Future Beats è il claim del 27° Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina che si terrà a Milano dal 19 al 26 Marzo e presenterà il meglio della produzione cinematografica dei tre continenti, ma non solo. Del ricco programma presentato in occasione della conferenza stampa e consultabile online sul sito del Festival www.festivalcinemaafricano.org, ...
  • An African Citym, webserie di Nicole Amarteifio   E’ iniziata a gennaio la terza stagione di An African City, popolare serie web che racconta la vita di cinque amiche appartenenti alla borghesia medio-alta di Accra. Belle, eleganti, disinibite, si ritrovano in locali alla moda per parlare liberamente di amore, relazione e vita metropolitana. Lanciata nel 2014, versione africana di Sex and the City, la ...
  • A United Kingdom, dal 2 febbraio al cinema Presentato in anteprima mondiale al Toronto Film Festival, è la storia vera di Seretse Khama, erede al trono del Botwsana e di Ruth Williams, impiegata inglese che negli anni 50, sfidarono per amore la segregazione razziale. A capo del movimento indipendentista, Khama lascia Londra per tornare nel suo Paese e porta con sé Ruth. Ma nessuno ...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: