Ottobre, 2018

01ott00:0031dic(dic 31)23:59Se a parlare non resta che il fiumeInstallazione multimedialeMudec, Museo delle Culture, Via Tortona 56, Milano

Di più

L'evento

Dal 1° ottobre al 31 dicembre è possibile visitare al Mudec di Milano (Via Tortona 56) ‘Se a parlare non resta che il fiume’: installazione artistica multimediale che racconta la storia e la precaria situazione attuale del fiume Omo (Etiopia) e delle popolazioni che vivono nell’omonima Valle. Si tratta di un progetto di Studio Azzurro e della fotografa Jane Baldwin, a sostegno di Survival International.

Un’esperienza artistica immersiva che accompagna i visitatori in un viaggio poetico attraverso le voci e i volti dei popoli indigeni della bassa valle dell’Omo in Etiopia e del lago Turkana in Kenya, colpiti da una drammatica crisi umanitaria e ambientale causata dal progetto idroelettrico made in Italy Gibe e dai piani agro-industriali a esso associati.
Proprio dal desiderio di dare voce ai popoli del bacino dell’Omo e di richiamare l’attenzione sulle ingiustizie subite dai popoli indigeni in generale è nato questo progetto, che vede la collaborazione tra la fotografa ed educatrice americana Jane Baldwin, il celebre gruppo di ricerca artistica milanese Studio Azzurro, e il movimento mondiale per i popoli indigeni Survival International.

Un’opera di grande valore umanitario e artistico, che mentre racconta un caso di scottante attualità, richiama l’attenzione sui legami profondi, materiali e immateriali, tra ogni uomo e il suo habitat, tra noi e gli altri popoli, tra la salvaguardia della diversità biologica e culturale del pianeta e il futuro stesso dell’Umanità.

 

Quando

Ottobre 1 (Lunedì) 00:00 - Dicembre 31 (Lunedì) 23:59

Dove

Mudec, Museo delle Culture

Via Tortona 56, Milano

Organizzazione

Survival International

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi