maggio, 2020

23magTutto il giornoOperazione Salomone1991

Di più

Dettagli

1991. In meno di 36 ore, un ponte aereo organizzato da Tel Aviv porta in Israele, da Addis Abeba, 14.200 “Beta Israel”, gli ebrei neri etiopici conosciuti come Falascià. L’analoga Operazione Mosè del 1984-85 ne aveva trasferiti in Terra Santa altri 8000.

«Sotto l’autorità dei Qes, i rabbini, i capi spirituali, i Beta Israel avanzano, nonostante le difficoltà e i lutti. Queste sofferenze incommensurabili per loro hanno un senso, è il prezzo da pagare per l’alya, il loro “ritorno” in Israele. La vita là sarà serena, pacifica, un paradiso. “A Gerusalemme nessuno lavora – dicono –, c’è oro dappertutto, e scorrono fiumi di miele, basta aprire le mani. Non disperate, Dio ci sostiene, le nubi ci accompagnano dal primo giorno, ci proteggono come ai tempi biblici”». (Radu Mihaileanu, regista di Vai e vivrai)

Foto: un fotogramma di Vai e vivrai

Quando

Tutto il giorno (Sabato)

X