Sfoglia la rivista online
Menu

Pubblicato il 13 Feb 2018 in Buongiorno Africa, NEWS

Sudafrica: l’African National Congress ha scaricato Zuma

Sudafrica: l’African National Congress ha scaricato Zuma

Il partito di governo in Sudafrica, L’African National Congress, ha infine deciso di rimuovere il presidente Jacob Zuma dalla carica di capo di Stato. La notizia è arrivata nella mattinata di martedì dopo il vertice straordinario convocato da Cyril Ramaphosa, nuovo leader dell’Anc, uomo forte e vice presidente del Paese.

Zuma è coinvolto in numerosi scandali per corruzione, riciclaggio, truffa e crimine organizzato. La decisione è arrivata dopo 13 ore di riunione del comitato esecutivo del partito.

Finora nessuna dichiarazione di Zuma che dovrebbe formalmente dimettersi. Se non lo farà il 22 febbraio il parlamento dovrà votargli la fiducia che l’ANC gli ha tolto. Il Partito di Mandela può contare sulla maggioranza assoluta dato che alle ultime elezioni aveva ottenuto circa il 60% dei consensi.

L’uscita di scena di Zuma è essenziale per l’ANC che vuole arrivare alle elezioni del 2019 senza un uomo imbarazzante come Zuma nelle fila del partito.

(Raffaele Masto – Buongiorno Africa)