Sfoglia la rivista online
TwitterRssFacebook
Menu

Sapori

A cura di Irene Fornasiero – irene@africarivista.it

  • Mafè, lo stufato del Mali Stufato di carne e verdure al burro di arachidi, originario del Mali ma assai diffuso anche in Senegal e Gambia, il Mafè è un piatto sostanzioso e saporito. Tempo: 1 ora e mezza Difficoltà: media ** Piatto: unico Porzioni: 4 persone Ingredienti 500 gr di carne di manzo – 250 gr di riso lesso – 3 carote – 2 cipolle – ...
  • Ristorante Shawarma Station – Roma   Ristorante economico, frequentato da studenti e immigrati magrebini (la carne è halal, ovvero cucinata rispettando i dettami del Corano), è da consigliare per chi cerca un pranzo fugace tra la stazione Termini e il Colosseo. Sala dall’ambiente informale e un po’ kitch (alle pareti, immagini dell’antica Roma e dell’antico Egitto) in cui vengono serviti i ...
  • Ristorante Mar Rosso – Torino Nel quartiere multiculturale di San Salvario, tra la stazione di Porta Nuova e il Parco del Valentino, da vent’anni c’è un ristorante dall’ambiente familiare che sforna le migliori pietanze del Corno d’Africa. Spezzatini di carne e verdure insaporiti con il berberè (un bouquet di aromi e spezie che può essere più o meno piccante), adagiato ...
  • Ristorante El Jadida – Milano Atmosfere da Mille e una notte in questo locale dall’arredo arabeggiante e dalle luci soffuse ideato per appagare gli affamati di esotismo. Maghreb e Mediterraneo s’incontrano in una sofisticata atmosfera lounge, tra narghilè aromatici, danze del ventre, aperitivi meneghini, dune di sabbia e cammelli disegnati alle pareti. Nel menù, piatti tipici del Nord Africa, come il cuscus ...
  • Harira: la ricetta della zuppa marocchina La harira è una zuppa marocchina di ceci e lenticchie che si beve soprattutto nel mese di Ramdan accompagnata dai datteri o chebakia. Tempo: 2 ore Difficoltà: media ** Piatto: unico Porzioni: 6 persone Ingredienti 2 cucchiai di olio di oliva – 1 cipolla grande – 200 gr di agnello – 2 gambi di sedano – 1 carota tritata – 400 ...
  • Vini pregiati dal Sudafrica Se a Natale volete stappare (o regalare) una bottiglia importante e insolita, potreste stupire tutti con un pregiato vino sudafricano proveniente da Stellenbosh: la zona per eccellenza dei rossi prodotti da shiraz, cabernet, sauvignon e pinotage (un incrocio tra pinot nero e cinsault, creato dalla Facoltà di Enologia dell’università locale). Andate sul sicuro coi vini dal ...
  • Ristorante Baobab – Milano Gustoso ed economicissimo ristorante senegalese nel bel mezzo del quartiere eritreo di Milano. Le dimensioni “minimal” del locale (30 posti a sedere in pochi metri quadri: addensamento eccessivo che crea un’allegra confusione) sono inversamente proporzionali alle generose porzioni delle pietanze. Il titolare appare perennemente in difficoltà nel gestire i tavoli: si dimentica le ordinazioni e contribuisce ...
  • Ristorante Eyeme Zemen – Mazara del Vallo   Graziosa cittadina in provincia di Trapani, tra i maggiori porti pescherecci del Mediterraneo, Mazzara del Vallo ospita la più numerosa comunità tunisina d’Italia, perfettamente integrata da decenni nel tessuto sociale ed economico locale. Ed è proprio nel cuore della kasbha, l’antico centro storico, un intrico di viuzze dove si respira l’aria del Nord Africa, che si ...
  • Ristorante Adal – Bologna Nel cuore della capitale dei tortellini e dei passatelli dal 1990 c’è un frammento di vera Africa: un locale dalle pareti gialle e le sedie in bambù che conquista per la calorosa ospitalità e la gustosa cucina. Il menù attinge alle tradizioni del Corno d’Africa, con qualche digressione araba. Antipasti: falafel dal Sudan (polpette di ceci ...