Sfoglia la rivista online
TwitterRssFacebook
Menu

Pubblicato il 18 Mag 2017 in NEWS

Rd Congo/1 – Assalto alla prigione di Makala, 4.500 evasi

Rd Congo/1 – Assalto alla prigione di Makala, 4.500 evasi

Molti residenti Kinshasa sono tornati a casa prima del solito ieri sera. Non volevano rimanere fuori. Una precauzione per evitare di trovarsi di fronte ai criminali che sono evasi dopo l’attacco alla prigione centrale Makala. Costruita nel periodo coloniale per 1500 detenuti, la prigione ne ospita quattro volte tanto. Secondo fonti vicine alle polizia, 4.600 detenuti sono fuggiti nelle ore scorse quando i seguaci di Ne Mwanda Nsemi (capo spirituale del Bundu dia Kongo) hanno assalito il penitenziario per fare fuggire il loro capo. Secondo la polizia, molti prigionieri e autori di crimini efferati hanno colto l’occasione per evadere.
(18/05/2017 Fonte: Rfi)