Sfoglia la rivista online
TwitterRssFacebook
Menu

Musica

a cura di Claudio Agostoni

  • Baloji – 64 bits & Malachite Nuovo EP per Baloji (un nome che in lingua swahili significa “stregone”), un musicista di origini congolesi che vive in Belgio. Una definizione forse troppo riduttiva, per un vero vulcano creativo a tutto tondo: attore, stilista, beatmaker e molto altro. Le radici africane si integrano perfettamente con il rap e la musica elettronica che nel ...
  • Bonga – Recados de Fora   Nato in Angola come José Adelino Barceló de Carvalho, Bonga è stato un grande critico del colonialismo portoghese e le sue canzoni hanno fatto da colonna sonora alla lotta contro il colonialismo. Oggi 74enne, da trent’anni trasferitosi quasi in pianta stabile in Europa, in questo nuovo lavoro si crogiola in quel sentimento che si identifica in ...
  • Vaudou Game – Kidayù Peter Solo, cantante e compositore togolese, è una sorta di fratellino afro di James Brown. Nato a Aného-Glidji, luogo d’origine della tribù guin e importante centro della cultura vodù, con la sua nuova band, i Vaudou Game, sostiene e diffonde questa eredità spirituale e musicale. Da anni esplora e codifica le scale musicali che si trovano ...
  • Phino – Fada Fada (Ghetto Gospel) Il trentenne Azubuike Chibuzo Nelson, da tutti conosciuto con il nick name Phyno (traduzione: fenomenale), fa due lavori: il produttore discografico (ha firmato canzoni di Timaya, Flavour, Ruggedman, Bracket, J Martins e Mr Raw) e il rapper. Di prassi rappa rigidamente in lingua Igbo, abitudine comune a tutti i musicisti che praticano l’hip hop nella Nigeria ...
  • MUSA – Mr. Serious Uscito da poche settimane, questo cd ha definitivamente incoronato il giovane musicista come incontrastato idolo dell’Afro pop-soul sudafricano. E’ il suo secondo lavoro (il primo, uscito nel gennaio dello scorso anno, si chiamava “The dream”), ma gli ingredienti non cambiano. Ballate soffici e melodiche, spesso sin troppo melense, che strizzando l’occhio al pop del nord del mondo ...
  • King Kaka – Promised Land e Besha Shigana Kaka Sungura è un ventinovenne rapper kenyota (nome d’arte King Kaka, soprannome “Rabbit”) che si è fatto un nome raccontando nelle sue canzoni le tante battaglie e i pochi trionfi di un giovane ragazzo immerso nella realtà urbana di una città come Nairobi. Oggi è anche un businessman, titolare della Kaka Empire’s Majik Water, una importante ...
  • A.H.E.O. , Afro-Haitian Experimental Orchestra Settemilaecinquecento chilometri di freddo oceano separano l’Africa da Haiti. Ma la musica può coprire questa distanza nel tempo di un battito del cuore, attraversando l’Atlantico e riportando a casa i ritmi e le religioni che erano state ‘importate’ insieme a milioni di schiavi. Il titolo di questo lavoro chiarisce che vengono onorati i fantasmi di quel ...
  • Baba Sissoko / Nicodemo feat. Lilies on Mars – Dje Gnua Gna Un brano che anticipa l’album “Djelibit” del polistrumentista maliano Baba Sissoko in uscita nei prossimi mesi. Per l’occasione tre differenti anime artistiche si sono unite in un progetto musicale che attraversa generi e continenti. Oltre a Baba Sissoko troviamo il produttore discografico, attivo da anni nel campo della ricerca musicale, Nicodemo e il duo femminile italiano ...
  • Pierre Akendengue – Libérée, la Liberté Non un album, ma un singolo. O meglio un inno. Quarant’anni dopo la realizzazione di “Afrika Obota” (1976), che ancora oggi è una delle sue composizioni più rilevanti, il musicista e compositore originario del Gabon ritorna con “Libérée, la Liberté” (Liberate, la Libertà) un brano che è un canto contro la corruzione, l’oligarchia e la ...
  • Daby Touré – Amonafi Compositore, multi-strumentista e cantante dalle straordinarie dote vocali è nato a Boutilimit (Mauritania). E’ figlio del musicista Hamidou Tourè, che però fece di tutto per non fargli intraprendere la carriera artistica. Daby ha fatto di testa sua, e in questo lavoro c’è anche un brano firmato con il padre. L’album è fresco e lontano dagli stilemi ...