Sfoglia la rivista online
Menu

Pubblicato il 4 Dic 2015 in Viaggi

Marocco: villaggi berberi

Marocco: villaggi berberi

 

Marocco: villaggi berberiSe state organizzando un viaggio a Marrakech, vale la pena che allunghiate il vostro programma di qualche giorno e contempliate nell’itinerario una visita alla Valle del Draa, chiamata anche la Valle delle mille Kasbah. Il Draa è il fiume più grande del Marocco e in questa regione scorre da nord a sud per oltre duecento chilometri in una gola che è incuneata tra le dune del Sahara e le montagne dell’Atlante. Qui gli archeologi hanno trovato la statuetta di Venere di Tan-Tan, una delle più antiche sculture preistoriche mai scoperte.

È un paesaggio fantastico, caratterizzato dalla presenza di città fortificate, i Ksour, racchiuse all’interno di mura protettive che un tempo servivano a difendersi dai predoni del deserto. Le cittadelle più famose sono Amezrou, Tamnougalt, El Caid Ouslim, Aït Hammou uu Saïd e Touririt… Una ghirlanda di suggestive località arroccate sulle montagne, come tanti piccoli presepi.

Una visita particolare la merita la città di Ouarzazate, con la sua meravigliosa kasbah, testimonianza di migliaia di anni di storia. Ma ogni angolo di questo territorio aspro e mutevole offre inaspettati sorprese. In pochi chilometri – percorribili anche a piedi, mountain-bike o a dorso di dromedario – si alternano villaggi berberi, dune di sabbia, montagne innevate e lussureggianti palmeti. Il tutto, a sole quattro ore di volo dall’Italia.

Info: www.marocco.org

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: