Sfoglia la rivista online
Menu

Pubblicato il 12 Lug 2017 in Bazar

Bazar, la bottega araba di Modena

Bazar, la bottega araba di Modena

Da Agadir, in Marocco, Abdellah Belfakir è arrivato a Modena nel 1988. Qui, in via Piave 56, ha aperto il suo “Bazar”, negozio che davvero ricorda le botteghe delle città arabe.

Oltre a pasta, farina e frutta e verdure fresche (anche esotiche), c’è il reparto carni, macellate secondo la legge islamica; ci sono le spezie, dalla curcuma allo zenzero; non mancano pistacchi e datteri freschi. Nei frigoriferi ci sono solo analcolici, formaggi freschi e il leben, la versione araba dell’ayran. C’è poi la sezione abbigliamento: stoffe colorate e caftani, gonne indiane, borse, tappeti e valigie.

Info: www.prodottialimentariebazarmodena.it

(Sara Milanese)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: