Africa orientale – Prevista una crescita economica del 6,5%

di Enrico Casale
Scellino ugandese

Secondo un rapporto della Economic Commission for Africa, quest’anno, le economie dell’Africa orientale cresceranno. La crescita economica si è attestata intorno al 6,5% nel 2014 e raggiungerà il 6,8% quest’anno. A guidare questo boom saranno Kenya e Uganda. Il Kenya, la più grande economia della regione, beneficerà di una rapida espansione del settore bancario, nelle telecomunicazioni, nell’urbanizzazione e negli investimenti in infrastrutture, in particolare su rotaia. La crescita di Uganda sarà sostenuta grazie alle costruzioni, ai servizi finanziari, ai trasporti e alle telecomunicazioni.
(11/04/2015 Fonte The East Africa)

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X